Polpette vegan di ceci, patate e sesamo.

Da non confondere con i falafel, tipico piatto della tradizione culinaria mediorientale, queste deliziose polpette a base di ceci, sono gustosissime e soprattutto ideali da far mangiare ai bambini che fanno i capricci e non vogliono sapere di mangiare i legumi. Ottime per un aperitivo o come secondo piatto.

Difficoltà: •

Tempo di preparazione: 1 ora

Ingredienti per 4 persone

  • 1 tazza di ceci secchi o già cotti
  • 1 foglia di alloro
  • Rosmarino q.b.
  • 2 patate di media grandezza
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di mandorle
  • Capperi q.b.
  • Una manciatina di olive verdi
  • Scorza di un limone
  • 100 grammi di pangrattato
  • 4 cucchiai di sesamo
  • sale e pepe
  • Prezzemolo
  • olio evo

Preparazione

La sera prima mettiamo i ceci a bagno in acqua fredda. Altrimenti usiamo quelli già cotti in barattolo di vetro.

Mettiamo i ceci secchi in una pentola con acqua e un filo d’olio, aggiungiamo l’alloro e il rosmarino copriamo con un coperchio e cuociamo finché diventano teneri. Uniamo le patate, dopo averle lavate e tagliate a pezzetti e cuociamo finché diventano morbide. Scoliamo i ceci e le patate, togliamo l’alloro e il rosmarino, lasciamo freddare.

dsc_00822In un frullatore tritiamo ceci e patate, aggiungiamo l’aglio, le olive, i capperi, le mandorle, il sale e il pepe. Uniamo al composto la scorza del limone grattugiato, il prezzemolo tritato, un filo d’olio evo e metà quantità di pangrattato, formiamo le polpette o rotonde o schiacciate, come più ci piace, e ripassiamole nel pangrattato avanzato mischiato con i semi di sesamo.

Inforniamo le polpette a 180° in forno preriscaldato per circa 30 minuti, e giriamole a metà cottura facendole diventare dorate.

Le nostre polpette si possono anche friggere.

Serviamole calde, ideali da accompagnare con una insalatina fresca o broccoletti saltati in padella con olio e limone.

Sicuramente i vostri bambini mangeranno di gusto le polpette ai ceci, e non solo loro. 🙂


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

antonella tomassini

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.