Affettato vegan.

affettato vegan

INGREDIENTI PER L’AFFETTATO

  • 300 g di istant seitan
  • 3 cucchiai di lievito alimentare in scaglie (facoltativo)
  • 5 cucchiai di salsa di soya
  • 3 cucchiai di ketchup
  • 2 cucchiaini di salsa tabasco
  • 1 tazza di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino colmo di pepe macinato
  • ½ cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 2 cucchiaini rasi di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino raso di cipolla in polvere
  • ERBE AROMATICHE MEDITERRANEE IN POLVERE ( timo, origano, alloro, bacche di ginepro, basilico, salvia rosmarino )
  • 1/2  cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaio di olio extravergine

INGREDIENTI PER IL BRODO DI COTTURA

  • 2 scalogni
  • 2 spicchi di aglio
  • qualche foglia di alloro secco
  • 5 cucchiai di salsa di soya
  • Acqua q.b. a coprire

INGREDIENTI PER LA COPERTURA

  • Farina integrale 1 tazza
  • 2 cucchiaini finocchio in polvere
  • 1 cucchiaio finocchio semi
  • Sale ½ cucchiaino
  • ERBE AROMATICHE  MEDITERRANEE IN POLVERE (vedi sopra ) 2 cucchiaini

Procedimento:

Mettere l’istant seitan in una ciotola insieme a tutte le spezie secche, alle erbe aromatiche ed al lievito alimentare. In un’altra ciotola mettere gli ingredienti liquidi (salsa di soya, tabasco, ketchup  olio e acqua) e mescolare bene. Unire il composto liquido a quello in polvere ed amalgamare bene e vigorosamente fino a  farlo compattare (nel caso aggiungere altra acqua se fosse troppo asciutto). Dare al composto la forma di un salame e avvolgerlo stretto in un tovagliolo di cotone bianco (preferibilmente NON lavato con detersivi profumati o ammorbidenti, che poi finiscono nell’acqua di cottura) e legare bene alle estremità con lo spago per alimenti, come una caramella.  Mettere sul fuoco cuocendolo per circa 50 minuti, con lo scalogno, l’aglio, la salsa di soya e l’acqua a coprirlo completamente.

Quando è finito il tempo di cottura, scolarlo e farlo raffreddare, poi toglierlo dal tovagliolo ed asciugarlo. Disporre su un piatto gli ingredienti per la copertura, che servirà da ulteriore aromatizzazione e da conservante. Una volta mescolati ben bene farina, erbe aromatiche, finocchio e pepe, rotolarci sopra ripetutamente il rotolo di affettato e ricoprirlo tutto. Farlo stagionare per qualche giorno a temperatura ambiente (consiglio di farlo solo in inverno/autunno, perché in estate potrebbe fermentare, ma se si mette in frigo diventa troppo umido) rigirandolo spesso e continuando a ricoprirlo del composto di farina aromatica. È ottimo tagliato fino fino per farcire panini, sulla pizza, sulla focaccia calda, negli antipasti, e se vi avanza, tritatelo ed usatelo anche nel ripieno dei ravioli/tortellini.affettato vegetale

Il brodo di cottura di questo affettato è molto saporito ed è utilizzabile come brodo e  come insaporitore al posto del dado in tutti i suoi possibili usi. Si conserva in frigo in vaso  di vetro ben chiuso per una settimana.


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

francesca

francesca

Abito a Roma e sono vegan da oltre otto anni. Questa scelta ha cambiato radicalmente la mia esistenza e devo dire in maniera esclusivamente positiva, facendomi abbracciare una nuova visione del mondo e del rispetto per la vita,migliorando la mia salute ed il mio aspetto. In questi anni ho sviluppato una particolare passione per la cucina, l'autoproduzione e la cosmesi naturale fai-da-te, ed ho cercato di far avvicinare le persone al veganesimo, prendendole " per la gola" facendo loro comprendere che non ci sono sacrifici in questa scelta, ma solo amore e rispetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.