Zucchine fritte alla poverella.

Le zucchine, composte per lo più da acqua, sono un alimento ideale per le diete dimagranti, in quanto sono povere di calorie, ma non solo.

Infatti, soprattutto in estate, con l’arrivo del caldo,  questo ortaggio molto comune è vantaggioso per tutti, poiché è ricco di vitamine, proteine, e minerali necessari per apportare benefici all’organismo. Preparo questo piatto di origine pugliese, mentre sono al telefono con mia madre, che felice mi tramanda la ricetta, che a sua volta le fu raccontata come una favola da Nonna Addolorata, sua madre.

Difficoltà: °

 

Ingredienti:

  • 2 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Olio di semi per friggere
  • 4 foglioline di menta fresca
  • 1 goccio di aceto

Preparazione:

Laviamo e asciughiamo le zucchine, poi le affettiamo sottili con l’uso della mandolina (affettaverdure). Tagliuzziamo le foglioline di menta mentre facciamo scaldare l’olio di semi in una padella e, quando è abbastanza caldo, versiamo le rondelle di zucchine. Appena le zucchine sono dorate le scoliamo e le poniamo su carta assorbente, per asciugarle dall’olio in eccesso.
Spezzettiamo l’aglio, aggiungiamo il sale, e spolveriamo con la menta tritata e bagniamo le zucchine con un po’ di aceto, mescoliamo e il piatto è pronto.

L’odore forte dell’ aceto mi fa tornare alla memoria  mia nonna, quanto fosse capace di trasformare una pietanza povera in una leccornia sfiziosa e saporita, e di quanta passione mettesse nel spiegarmi l’amore per la vita.

Leggo ora le parole di Jovanotti, scritte sui più importanti social network dedicate alla sua nonna e le condivido con piacere insieme a questa antica ricetta.

Sonetto della nonna

La vita è lo spettacolo dei giorni
Nessuno può sapere quanto dura
e mentre si dipana la stesura
Si alternano le andate coi ritorni
Non c’è un regista meglio di chi pensa
Che la regia migliore è non averla
Di chi se trova l’acqua è pronto a berla
E lascia aperta a tutti la dispensa
La vita non insegna e se lo fa
Lo fa per insegnare che nessuno
Potrà imparare mai la verità
Mia nonna che di anni ne ha ottantuno
Mi ha detto stamattina vieni qua
viviti ogni secondo, uno per uno

Tratto dai Sonetti sgangherati di Jovanotti


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

antonella tomassini

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.