L’origine del batterio Escherichia Coli è principalmente animale!

Infezione  da Escherichia Coli. La LAV richiama attenzione su origine principalmente animale del batterio

In relazione al batterio Escherichia Coli che sta mietendo vittime in Germania e destando allarme in Europa, la LAV ritiene doveroso che le autorità sanitarie ricordino ai consumatori che l’origine di questo batterio è da ricondurre principalmente a prodotti di origine animale.

“Il ceppo patogeno di Escherichia coli, cosiddetto enteroemorragico, responsabile delle morti di cui sopra, alberga nell’intestino degli animali e contamina le carni attraverso le feciafferma Roberta Bartocci, biologa della LAVNon a caso negli Stati Uniti, dove vengono contagiate ogni anno circa 73.400  persone e ne muoiono 60, viene chiamata “hamburger disease” (CDC, Centres for  Desease Control and Prevention).”

I vegetali possono essere contaminati attraverso la concimazione animale o con manipolazioni igienicamente scorrette, ma la fonte primaria sono le carni  poco cotte (soprattutto di manzo) , e anche latte crudo. Il sistema intensivo d’allevamento, dove gli animali sono trattati come in una catena di montaggio, in cui la logica è la quantità a scapito della qualità, può influenzare anche l’igiene degli alimenti e contribuire a creare situazioni di emergenza come quella attuale in Germania  così come altre (salmonella, stafilococco, etc).

Comunicato LAV: www.lav.it

Vuoi dare il tuo contributo? Vota questo blog!

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami!
Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake