Emorroidi nel cane?

url

D: salve a tutti, ho bisogno urgentemente di un vostro parere, o meglio consiglio, anche se ho già consultato il mio veterinario, però sono molto ma molto ansiosa.
Ho acquistato 10 giorni fa un cucciolo di barboncino; oggi compie circa 47 gg però mi è stato dato non solo con la diarrea (in quanto non solo beveva il latte della madre, ma gli davano gli omogenizzati AB), ma anche con una emorroide al culetto. L’ho portato dal veterinario e lui comunque ce l’ha sotto controllo: me lo visita una vola a settimana, ma non mi è stato ancora detto se è effettivamente un’emorroide o meno…ma questa pallina continua a persistere nonostante stia mettendo la crema per l’emorroide…
AIUTATEMI!!!!
Datemi un consiglio: su intenet ho letto tante cose brutte! voi cosa ne pensate?

R: inizierò con il dire che di errori, purtroppo, ne hai fatti davvero tanti: primo tra tutti quello di acquistare un cane di 47 giorni!!
I cuccioli non possono essere “commercializzati” prima del compimento dei 60 giorni e devono avere almeno il primo vaccino (ed anche questo non può essere effettuato prima del compimento dei 2 mesi di vita); peggio ancora, come mi riferisci, il cucciolo non era ancora svezzato completamente, visto che prendeva il latte della mamma (ecco la spiegazione al discorso diarrea; con questo non escludo che possa essere causata anche dalla presenza contemporanea di parassiti intestinali che spesso i cuccioli hanno).
Vorrei capire qual è l’altro alimento che veniva somministrato (tu mi scrivi AB, ma forse volevi dire A/D della Hill’s?).
Per quanto riguarda il discorso emorroidi: i cani non soffrono di questo problema, quindi non mettere più la crema: niente fai da te!!
Potrebbe essere un’infiammazione delle ghiandole paranali o un’ernia perineale o un adenoma, ma questo lo accerti solo con una visita (e mi sembra strano che il veterinario non sappia darti una risposta…).
Il mio consiglio è di rivolgerti a un altro veterinario!!


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

VegAmami! si dissocia dall’atto di compravendita di esseri viventi, sostiene l’adozione responsabile tramite canili, rescue o altra associazione senza scopo di lucro.

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

8 commenti su “Emorroidi nel cane?

  • 18 Febbraio 2013 alle 11:41
    Permalink

    grazie per avermi risposto, sinceramente la persona che me lo ha venduto mi aveva garantito che ilcane poteva venire con me a casa a 45 gg, pero io IGNORANTE del campo lo comprato senza andarmi ad informare….. infatti il mio cucciolo non ha ancora il primo vaccino e devo farglielo il 28 precisamente. La VECCHIA PADRONA SE NE VOLUTA COMPLETAMENTE LIBERARE, APPROFITTANDOSI DELLA MIA IGNORANZA SUI CUCCIOLI….. comunque ritornando alla cosa piu essenziale era l’AD della hill’s e nn l’ab….. attualmente sta migliorando il cane e gli sto dando cm consiglio del mio veterinario l’eukanuba intestinal e l’ ID.. per l’emorroidi sono ritornata e mi ha detto una cosa simile “Potrebbe essere un’infiammazione delle ghiandole paranali” xo lui gli ha schiacciati una cosa simile ed e uscito un liquido e mi ha detto di stare tranquilla …..
    POSSO STARE REALMENTE TRANQUILLA???

    RispondiRispondi
  • LadyCat
    18 Febbraio 2013 alle 11:49
    Permalink

    @ilaria: Ilaria, il mio consiglio è quello di valutare attentamente una adozione. Ormai il peggio l’hai fatto, un cucciolo non svezzato è stato strappato alla sua mamma, usata come fattrice da allevatori senza scrupoli che si interessano solo dei soldi. La prossima volta rivolgiti a un canile, i controlli sono più seri e attenti. Oppure, se proprio vuoi un cane di razza, rivolgiti a uno dei tantissimi rescue (ecco un link alla ricerca su google; questa pagina è dedicata interamente ai barboncini).

    Detto questo, Sonia, ti risponderà non appena le sarà possibile.

    RispondiRispondi
  • 18 Febbraio 2013 alle 19:46
    Permalink

    Hai visto di persona la madre del cucciolo? Altrimenti puo’ esser stato importato dai Paesi dell’Est e avere anche meno di 45 giorni…e tanti altri problemi.
    Comunque: perché COMPRATE cani con tutti quelli abbandonati che ci sono in giro (anche cuccioli, e anche di razza)? E perché prendete dei cuccioli che sono molto più difficili da gestire rispetto ad un cane adulto se non sapete come tenerli?
    Hanno detto bene, puo’ essere che non riesca a svuotare le ghiandole perianali (se è uscito un liquido che puzza di pesce quando il veterinario le ha svuotate è quello, ma è strano che la diarrea dipenda da quello) oppure un’ernia o nel peggiore dei casi un tumore (anche curabile, non ti preoccupare).
    La marca Hills testa su animali.

    RispondiRispondi
  • 18 Febbraio 2013 alle 22:18
    Permalink

    Ciao,
    ti confermo che il cane non può essere ceduto/venduto prima dei 60 giorni di vita e che deve avere il primo vaccino (ed anche il microchip!!!).
    Per quanto riguarda il problema delle ghiandole paranali, vanno svuotate periodicamente perchè possono infiammarsi: puoi farti spiegare come si fa dal veterinario (come ha fatto a scambiarle per emorroidi??? :P) o, se non ti fidi, puoi andare a farle svuotare da lui; ti accorgerai di quando saranno piene perchè il cane avrà fastidio e strofinerà il sedere per terra.
    Appoggio quanto detto da LadyCat prima: non prendete animali di dubbia provenienza o se vedete che il proprietario vuole sbarazzarsene il prima possibile; chi tratta così i cuccioli (e gli adulti) non ama gli animali, ma li sfrutta!!!
    Per il resto penso che tu possa stare tranquilla: se hai dubbi puoi chiedere al tuo veterinario: è lì per quello!!! Vale lo stesso per me: se scrivi sarò contenta di risponderti se posso esserti d’aiuto.

    RispondiRispondi
  • 19 Febbraio 2013 alle 14:50
    Permalink

    Ma il punto che nn sono stata io a riscontrare le emorroidi bensì colei che me la ceduto il cane che mi ha detto che aveva le emorroidi e che dovevo mettere la crema…. Comunque grazie di tutto siete molto gentili…..
    Effettivamente il mio cucciolo si strofina il caletto ecco perché poverina… Ma queste ghiandole paranali sono giocando le che restano a vita? O scompaiano con la crescita?

    RispondiRispondi
  • 20 Febbraio 2013 alle 22:18
    Permalink

    Ecco: il fatto che sia stata la persona che te l’ha ceduto a dirti che erano emorroidi la dice lunga su quanta competenza abbia verso gli animali…
    Cmq sì, le ghiandole paranali rimangono per tutta la vita ed hanno una funzione ben precisa.
    Ti allego un link che ti spiega cosa sono, che funzione hanno e le malattie cui vanno incontro.
    http://www.ambulatoriotiburtino.it/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=85:sacche-anali-&catid=34:ambulatorio-veterinario-tiburtino&Itemid=54

    RispondiRispondi
  • 25 Febbraio 2013 alle 15:22
    Permalink

    Sono ritornata dal veterinario giovedì per fortuna tutto bene le ghiandole perinali (schiacciate due settimane fa) per il momento nn si sono riformate ora devo ritornare questo giovedì per il primo vaccino! L unica cosa è che si mangia le sue feci… 🙁 il mio veterinario mi ha detto di dargli l integratore forbit…. L unica cosa e che ora mi chiedo non è che il cibo e poco? È lei se li mangia x fame? Io gli do l eukanuba pappy 4 volte al giorno 80 gr secondo voi è poco o dovrei aumentare il cibo? Pesa 1 kg e 900 gr…. Grazie attendo vostre notizie!

    RispondiRispondi
  • 3 Maggio 2013 alle 21:33
    Permalink

    Ciao, scusa se non ho risposto prima, ma non mi arrivano le notifiche dei commenti agli articoli.
    No, il cibo non è poco; la coprofagia è un problema abbastanza diffuso.
    Tra i miei articoli ne trovi uno in cui parlo proprio di questo.

    RispondiRispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.