Una polizza per tutelarsi dai danni di Micio e Fido.

Se ci si vuole tutelare dai danni può bastare una polizza di responsabilità civile.

Ci sono due possibilità. Se ci si vuole tutelare esclusivamente dai danni che il cane o il gatto provocano a terzi può bastare stipulare una generica polizza di responsabilità civile (la cosiddetta Rc capofamiglia). Se, invece, si vuole estendere la copertura anche a spese mediche (cioè nel caso in cui siano gli animali stessi ad ammalarsi o a farsi male) e all’assistenza quando si verificano problemi (per esempio, avere consigli veterinari) può essere conveniente stipulare una polizza ad hoc.

Danni causati dal cane o dal gatto 
Per tutelarvi dai danni che i vostri animali possono provocare, il consiglio è di affidarvi a una semplice Rc capofamiglia: costa meno delle polizze dedicate e, oltre al vostro migliore amico, copre anche gli eventuali danni causati da tutti gli altri componenti della famiglia.

Se già ne possedete una, accertatevi che comprenda anche gli animali. Se così non fosse, rivolgetevi alla vostra compagnia assicuratrice, che a fronte del pagamento di un sovrapprezzo, aggiungerà questa voce al vostro contratto.

Cure mediche e assistenza 
La caratteristica principale delle polizze per animali domestici è quella di offrire una copertura più ampia rispetto alle assicurazioni generiche. Oltre alla tutela in caso di danni provocati a terzi, infatti, in questi contratti rientrano anche le cure mediche e l’assistenza. Bisogna, però, fare attenzione: limitazioni, franchigie ed esclusioni ne riducono fortemente i vantaggi.

Fonte: vivereinarmonia.it

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.