Categories
Dalla loro parte News Proteste e manifestazioni Veg*

Settimana per l’Abolizione della Carne: 23-30 gennaio 2012.

Le precedenti Settimane Mondiali per l’Abolizione della Carne sono state un successo in tutto il mondo.
La prossima Settimana Mondiale avrà luogo dal 23 al 30 gennaio 2012.

L’obiettivo è quello di promuovere, ancora una volta, l’idea che la produzione ed il consumo del corpo degli animali debba essere abolito.

Categories
Dalla loro parte News Veg*

20 marzo 2012: Giornata Mondiale senza carne

MeatOut Day, ovvero la Giornata Mondiale senza carne, si svolgerà il 20 marzo 2012, a pochi mesi dalla Settimana Vegetariana Mondiale, che si è tenuta lo scorso ottobre. Un’occasione per informarsi sul nostro modo di alimentarci e conoscere la situazione sotto tutti i punti di vista.

L’alimentazione è un campo molto importante e strettamente legato all’ambiente, il MeatOut Day può essere una giornata utile per essere a conoscenza dell’impatto che la carne ha sulle nostre vite e sull’ambiente stesso, oltre che mostrare quali possano essere i vantaggi di una dieta vegetariana.

Categories
Dalla loro parte I vostri articoli Veg*

Dell’abitudine alla noncuranza

Mi capita spesso di pensare alla noncuranza con cui conviviamo con lo sfruttamento degli animali, e di come esso appaia ai più ineluttabile, una di quelle cose che sono sempre state così, e dunque semplicemente normali.

Nella nostra società è normale trovare nei negozi di alimentari pezzi di corpi animali, confezionati nelle classiche vaschette bianche chiuse dal cellophane. Dalle fettine agli spiedini, ai corpi spellati e privati della testa di quelli che fino a poco tempo prima erano dei conigli, alle cosce di pollo, fino addirittura al fegato o al cervello magari di un vitellino. E poi naturalmente tutti i salumi, che non fanno impressione neanche un po’, eccetto probabilmente la lingua, e che quindi si mangiano con ancor più noncuranza del resto della carne. E poi il banco del pesce, con tutti quei piccoli occhi tondi ormai ciechi, o i sacchetti di rete con le cozze ancora vive, nascoste nel loro guscio nero.

Fin da bambini, quando la mamma ci portava al supermercato, abbiamo imparato la noncuranza dalla noncuranza degli adulti intorno a noi.

Categories
Dalla loro parte News

Animali e terremoti, tra scienza e leggenda la capacità di ‘predirli’.

Secondo un recente studio scientifico, prima del terremoto de L’Aquila i rospi si diedero alla fuga, cercando rifugio in posti più alti e alcune settimane prima del terribile terremoto che scosse Haicheng, in Cina, nel 1975, rane e serpenti uscirono dal letargo emergendo dalle loro tane. Lo strano comportamento degli animali contribuì alla scelta di evacuare la città poco prima del sisma.