Polpettine di lenticchie beluga e quinoa

polpettine di lenticchie beluga piatti vegani

Ciao amici, è tanto che non pubblico una ricetta vegana tutta per voi! Spero che stiate bene e che questo secondo piatto senza nessun derivato animale, vi faccia venire l’acquolina in bocca. Ecco le polpettine di lenticchie beluga e quinoa.

Come preparare le polpettine di lenticchie beluga e quinoa

Facilissime da preparare! Per queste polpettine deliziose, utilizzeremo la qualità beluga, ossia le lenticchie nere dell’Etna, tipiche della Sicilia. Hanno un sapore quasi affumicato, direi, e si cuociono in circa 30 minuti. Sono piccole e nere, ma dopo la cottura assumono il colore marroncino.

Difficoltà

facile

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

economico

Dosi per 4 persone

Ingredienti

150 gr. di lenticchie beluga secche

pangrattato q.b.

50 gr. di quinoa

prezzemolo tritato

1 spicchio di aglio

sale e pepe

Preparazione

In un tegame con abbondante acqua, lessiamo le lenticchie nere, dopo averle sciacquate. Cuociamo con il coperchio per circa 30 minuti, insaporendo con un pizzico di sale.

Lasciamo raffreddare le lenticchie, e cuociamo la quinoa in un pentolino e un po’ di acqua per circa 10 minuti. Scoliamo la quinoa e lasciamo raffreddare.

A questo punto frulliamo le lenticchie finchè otteniamo una crema non troppo omogenea. Tritiamo il prezzemolo e l’aglio, e poniamo in un recipiente insieme alla quinoa e abbondante pepe nero. Aggiungiamo il pangrattato e mescoliamo con un cucchiaio tutti gli ingredienti, versando a filo olio q.b.

polpettine di lenticchie beluga cucina veganaFormiamo ora con le mani umide, le polpettine che poniamo su una teglia con carta da forno.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° finchè diventano croccanti e girandole a metà cottura. Se preferite, le polpettine di lenticchie beluga si possono cuocere anche in una padella antiaderente con un filo d’olio per circa 10 minuti, girandole di tanto in tanto.

Serviamo calde accompagnandole con una fresca insalata di carote grattugiate e daikon.

Sono ottime anche con la maionese vegana o con le salsette che più vi piacciono.

Provatele anche voi! Sono davvero una tira l’altra, e soprattutto piaceranno anche ai bambini che fanno i capricci a mangiare i legumi.

 

Consiglio 

Le polpettine di lenticchie beluga e quinoa si conservano in frigo in un contenitore ermetico di vetro per 3/4 giorni.

Buon appetito! 💚

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.