Categories
Dalla loro parte I vostri articoli

IHP: un paradiso tra le colline fiorentine…

Ormai la maggior parte degli esseri umani occidentali ha perso i contatti con altri esseri viventi e la volontà di venirne a conoscenza, mantenendo a malapena la convivenza con gli animali domestici.

Purtroppo generalmente l’uomo quando si trova davanti al “diverso“ o allo “sconosciuto” maltratta, uccide o sfrutta. Sicuramente agisce così per ignoranza e, di conseguenza, per paura e per assuefazione alla violenza. O perché fa comodo. Proprio come è successo durante il periodo coloniale, con esseri della stessa specie; figuriamoci se si tratta di creature che non hanno né le stesse sembianze, né lo stesso linguaggio.

Categories
Dalla loro parte I vostri articoli News Pronto soccorso e urgenze

Salviamo il cane dalla polpetta avvelenata nei boschi!

Ecco un articolo che spiega come riconoscere l’avvelenamento e come agire in quel momento di urgenza.

di Oscar Grazioli

Purtroppo, in questo campo, devo considerarmi un vero e proprio esperto e non ho nessuna voglia di “imbrodarmi” e di millantare credito, però se il famoso network britannico Channel4 mi ha chiamato qualche anno fa, per un’intervista sul tema è evidente che la mia esperienza non è passata inosservata. Ho scritto quel “purtroppo” perché l’argomento in cui sono particolarmente esperto è attinente alla diagnosi e terapia degli avvelenamenti dolosi nel cane (nel gatto sono molto rari). Quello delle “polpette avvelenate” è un primato di cui il nostro paese dovrebbe vergognarsi, ma sono tante ormai le cose per cui la nostra straziata nazione dovrebbe vergognarsi,