Categories
News

Cane veglia per ore la padrona morta, poi muore anche lui.

È la commovente storia di Axel che non ha smesso di abbaiare fino all’arrivo dei soccorritori nell’appartamento e poi è si è accasciato. L’etologo: “Potrebbe essere stato un collasso da troppa emozione”. 

Bologna, 23 ago. – (Adnkronos) – Ha vegliato per ore il corpo senza vita della padrona 74enne e poco dopoè morto pure lui davanti ai soccorritori che portavano via il cadavere della donna.

Categories
Dalla loro parte News

Ad Isernia un Centro per il soccorso temporaneo degli animali.

Anche Isernia avrà a breve un Centro per il soccorso temporaneo degli animali in stato di difficoltà.
L’iniziativa è nata da un’idea di Antonio Liberatore, dirigente veterinario dell’Asrem e di Ezio Stefanelli, comandante della Polizia Provinciale. Potrà, così, essere colmato un vuoto operativo rappresentato dall’impossibilità di prestare soccorso agli animali che, a causa di incidenti automobilistici, atti di bracconaggio, di vandalismo o, per qualunque altra ragione, si trovano in stato di difficoltà.

Categories
Dolci Ricette Veg*

Fagottini della colazione

Difficoltà:••

Ingredienti:

  • una confezione di pasta sfoglia vegan rotonda
  • crema vegan
  • zucchero a velo q.b.

Categories
Dalla loro parte Gli animali Pronto soccorso e urgenze

Il coniglio sta male! Che fare?

Dovreste GIA’ avere trovato un vet di fiducia: chiedetegli/le se ha un numero per le chiamate di emergenza e tenetelo a portata di sguardo vicino al telefono: è complicato cercare un numero fra mille altri (o, peggio, sulle Pagine Gialle) quando si è terrorizzati per il proprio amico!
Questi che seguono sono solo *consigli* tratti sia dalle esperienze pratiche dei miei umani e dei loro amici per tamponare le emergenze, sia dalle chiacchierate con i vet: ma non sono indicazioni professionali e non vogliono esserlo: se avete dei problemi, mi raccomando, …

…CHIAMATE SUBITO IL VOSTRO VET!


  • Problemi respiratori
    Sintomi: respirazione faticosa, spesso a bocca aperta, lingua cianotica, abnorme dilatazione dell’addome e del petto durante l’inspirazione, riluttanza a cambiare posizione o a sdraiarsi. Siate certi che il vostro coniglio abbia il naso libero, altrimenti cercate di pulirglielo con un fazzolettino leggermente inumidito. Fate piano, per favore, con MOLTA delicatezza, è una delle nostre parti più sensibili! Una volta pulito,

Categories
News

[Convegno] Farnese, 26 agosto ore 18,30: per saperne di più sugli avvelenamenti dolosi.

FARNESE – Un convegno sugli avvelenamenti dolosi degli animali nell’ambito della IV Fiera della Pastorizia in programma a Farnese (VT) dal 25 al 28 agosto prossimi.

Un tema sicuramente molto attuale dedicato agli animali, sia domestici che selvatici.

Organizzato dall’Associazione Obiettivo Prevenzione Salute ONLUS e dall’Ambulatorio Veterinario Farnese l’incontro si terrà venerdì 26 alle ore 18,30 presso la Sede della Riserva Regionale Selva del Lamone.

Relatore, il dott. Alberto Brozzi, medico veterinario presso la sezione di Viterbo dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana.

Fonte: civitanews.it

Vuoi dare il tuo contributo? Sono gli ultimi giorni per votare il blog!