Archivio tag: veterinario

118 Veterinario, ecco il numero!

Ricevo via mail e re-inoltro.

di Paolo Galletto

118vetOrmai da tanto tempo si sente l’urgenza di istituire un numero verde di Primo Soccorso per gli animali. Pensare a tutti quei poveri cani, gatti, conigli, volpi, scoiattoli che quotidianamente troviamo dilaniati sulle strade nell’incuranza generale, fa davvero male. Qualcosa si è mosso però.

Da Agosto 2013, In Italia, ogni giorno ci sono delle Ambulanze Veterinarie che si attivano, salvando vite di furetti, cani, gatti, cavalli ed animali esotici. Questo è il cosiddetto “118 Veterinario” una centrale attiva 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno: il numero cui chiamare è il 199.302.118. E’ un numero a pagamento sostenuto da privati.

Firmiamo per farlo diventare una Realtà finanziata dallo Stato! Per aiutare gli animali è necessaria la tua firma! Clicca qui

Continua a leggere

I conigli odiano il caldo

conigli estate

Memori delle estati passate, i volontari di AAE Onlus hanno iniziato con l’arrivo dei primi tepori a comunicare i modi migliori per permettere ai propri conigli e cavie di affrontare la calura estiva senza incidenti. Tuttavia ancora oggi arrivano segnalazioni di morti improvvise e distrazioni da parte di padroni poco attenti, che non si rendono conto della pericolosità dei mesi estivi per i nostri piccoli amici.

Ecco allora un piccolo vademecum per fare in modo che anche il proprio coniglietto, o la propria cavia, si goda il sole dell’estate (stando però all’ombra!).

Continua a leggere

Cane con tumore nasale.

394126_cane-fiuto-nasoD: Il mio cane meticcio di 11 anni ha una escrescenza nel cavo nasale. Ho fatto fare un istologico e per ora si tratta di cosa benigna ma vedo che migliora con l’assunzione di cortisone. I veterinari mi hanno detto che non è operabile e ogni altro accertamento richiede ogni volta di addormentare il cane … Gli esami del sangue di partenza erano perfetti … Continua a leggere

[Animali] Botti di capodanno: cosa fare.

Animali capodannoCani e gatti, a causa dell’udito molto più sviluppato del nostro, avvertono i rumori in maniera amplificata. Se già molte persone hanno l’istinto di tapparsi le orecchie alla vista di un petardo per il frastuono che provoca, figuriamoci cosa lo stesso scoppio possa rappresentare per i nostri amici animali: una vera e propria bomba! Infatti nella maggior parte dei casi si verificano situazioni di panico e nella confusione generale cani e gatti possono avere delle reazioni sconsiderate come gettarsi nel vuoto, strappare il guinzaglio o correre per la strada col rischio di diventare pericolo per sè e per le persone.

Continua a leggere

Avvelenamento da liquido antigelo.

Il glicole propilenico contenuto nel liquido antigelo (ma anche in alcuni solventi e prodotti antiruggine) è, a causa del suo sapore dolciastro, particolarmente appetito dai cani ed è spesso causa di intossicazioni anche letali.

Continua a leggere