Archivio tag: animali

118 Veterinario, ecco il numero!

Ricevo via mail e re-inoltro.

di Paolo Galletto

118vetOrmai da tanto tempo si sente l’urgenza di istituire un numero verde di Primo Soccorso per gli animali. Pensare a tutti quei poveri cani, gatti, conigli, volpi, scoiattoli che quotidianamente troviamo dilaniati sulle strade nell’incuranza generale, fa davvero male. Qualcosa si è mosso però.

Da Agosto 2013, In Italia, ogni giorno ci sono delle Ambulanze Veterinarie che si attivano, salvando vite di furetti, cani, gatti, cavalli ed animali esotici. Questo è il cosiddetto “118 Veterinario” una centrale attiva 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno: il numero cui chiamare è il 199.302.118. E’ un numero a pagamento sostenuto da privati.

Firmiamo per farlo diventare una Realtà finanziata dallo Stato! Per aiutare gli animali è necessaria la tua firma! Clicca qui

Continua a leggere

Balzoo, banco alimentare per cani e gatti.

clochardBalzoo (Banco alimentare zoologico) è il primo Banco alimentare zoologico e si trova a Milano. E’ nato per raccogliere cibo per i gatti e gli animali abbandonati nei canili. Per sfamare i cani che fanno compagnia ai clochard, ma anche per aiutare le famiglie in difficoltà ad arrivare alla fine del mese, che faticano a mantenere i propri amici a 4 zampe, ma non vogliono separarsene.
L’iniziativa è scaturita da una collaborazione con i City Angels, col proposito di allargarsi a breve in tutta Italia. La prima distribuzione partirà da corso Europa, a due passi da piazza San Babila, per sfamare i cani dei clochard in centro.
“Abbiamo molti poveri che saranno felici di ricevere cibo per i propri animali – spiega Mario Furlan, fondatore dei City Angels – e non penso solo ai clochard, ma anche ai cani, ai gatti e agli animali domestici di tante famiglie in grave crisi economica che fanno già fatica a fare la spesa per loro stesse”.

cane_malato

Parlando di malasanità veterinaria.

Chi di voi ha subito casi di malasanità nei confronti dei propri pelosi?

Ogni giorno ne accadono, ma spesso ci si rassegna, senza protestare… Se accade nei confronti degli umani, appare subito su tutti i media nazionali. Ma quando di mezzo c’è la vita di un animale tutto va a tacere in breve tempo. Nessuna denuncia, nessun risarcimento, nessuna sanzione per i colpevoli.

Facciamoci sentire! Ecco alcune proteste, a cui vogliamo dare voce (copiate dal web):

Silvia (Gattopoli). Ci siamo rivolti a un veterinario generico, che ha diagnosticato insufficienza renale esclusivamente facendo l’esame della creatinina, senza fare esami completi, e in seguito diabete facendo solo l’esame della glicemia.
Non ha mai fatto eseguire una curva glicemica, ne esami completi del sangue, nonostante il gatto fosse sotto controllo dal 2007.
Per un anno abbiamo fatto una sola iniezione di insulina al giorno, nonostante sul bugiardino fosse scritto che per i gatti ne occorressero due al giorno, poi solamente negli ultimi cinque mesi ci ha detto di iniziare a fare due iniezioni.
Continua a leggere

infografica-tommy

No all’abbandono: infografica di Tommy.

Qualche giorno fa mi ha scritto Sara da parte di un’agenzia di online marketing che ha realizzato un’infografica per Kijiji sul tema dell’abbandono degli animali e sul problema del randagismo, chiedendomi di divulgare il loro lavoro.

Continua a leggere