Lasagna riccia con zucca e foglie di cavolo nero

Questa ricetta fa al caso vostro se non sapete cosa preparare durante i giorni di festa aspettando il nuovo anno: la lasagna riccia con zucca e foglie di cavolo nero. E’ un primo piatto con protagonista il cavolo nero, un ortaggio davvero miracoloso che fa benissimo al nostro organismo, ricco di clorofilla e con proprietà disintossicante: una vera delizia saporita da portare in tavola in inverno come un trionfo di bontà e salute. Scopriamo la ricetta semplice e vegetale al 100%.

Come preparare la lasagna riccia con zucca e foglie di cavolo nero

Difficoltà
0

Tempo di preparazione
1 ora circa

Per 4/6 persone

Ingredienti

12 sfoglie di lasagna riccia di grano duro
2 fette di zucca
1 mazzo di cavolo nero
1 porro
Sale
Pepe
Olio evo
Pangrattato (facoltativo)

Per la besciamella

25 gr. di farina
25 gr. di olio evo
250 gr. di latte di soia
Sale, pepe, noce moscata

Leggi anche Bucatini con zucca e patate

Preparazione

Puliamo la zucca e tagliamola a dadini, affettiamo il porro a rondelle e lasciamolo rosolare in padella con un filo di olio evo. Aggiungiamo la zucca dopo averla sciacquata, e cuociamo aggiungendo un goccio di acqua finchè si ammorbidisce.

Nel frattempo, laviamo le foglie di cavolo nero, e priviamole della parte centrale più dura. Quando la zucca è cotta (deve diventare abbastanza cremosa), uniamo il cavolo nero, e facciamolo appassire per qualche minuto, aggiustiamo di sale e pepe, amalgamando gli ingredienti per bene.

A questo punto prepariamo la besciamella veg: facciamo bollire il latte di soia e mescoliamo la farina e l’olio, che verseremo a filo nel latte di soia finchè si addensa. Giriamo gli ingredienti bene per non creare i grumi. Aggiungiamo un pizzico di sale, di pepe e noce moscata.

Componiamo ora la lasagna riccia. Preriscaldiamo il forno a 180° e rivestiamo una teglia oleata con uno strato di sfoglia, copriamo con il condimento alla zucca e cavolo nero e la besciamella. Proseguiamo in questa maniera finchè creiamo tre strati, per ultimo completiamo con la besciamella.

Se ci piace alla fine possiamo aggiungere anche una spolverata di pangrattato in superficie che darà più croccantezza alla nostra lasagna. Cuociamo in forno per 30 minuti finchè la nostra lasagna riccia con zucca e cavolo nero diventa dorata.

Sforniamo e lasciamo raffreddare qualche minuto prima di tagliarla e servirla. La lasagna è ottima anche il giorno dopo.

Buone feste! 🙂

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

antonella tomassini

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.