Mezzemaniche alla carbonara vegana di zucchine

Se amate veganizzare i piatti della cucina italiana, la carbonara fa al caso vostro! Il nostro piatto, ovviamente sarà senza uova, senza pancetta, senza pecorino, ma avrà un gusto irresistibile. Scopriamo la ricetta delle mezzemaniche alla carbonara vegana di zucchine, leggera e delicata, ideale in ogni occasione e soprattutto piacerà anche agli scettici.

Come preparare le mezzemaniche alla carbonara vegan di zucchine

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 4 persone

320 gr. di mezzemaniche

3 zucchine

1 cipolla rossa

200 gr. di seitan

Fecola di patata 1 cucchiaino

20 cl di latte di riso

Curcuma1 cucchiaino

Sale

Pepe

Paprika affumicata q.b.

Prezzemolo

Olio evo

Leggi anche Calamarata alla crema di zucca con funghi champignon e finocchietto selvatico

Preparazione

Tagliamo le zucchine a mezzaluna, dopo averle lavate ed eliminato le estremità. Facciamo a dadini il panetto di seitan.

Tritiamo la cipolla, che rosoliamo in padella con tre cucchiai di olio evo.

Versiamo in padella le zucchine e il seitan, aggiustiamo di sale e facciamo dorare a fiamma media per 20 minuti.

Sciogliamo la fecola di patate, la paprika affumicata e la curcuma nel latte di riso, mescolando bene, e a fine cottura versiamo la cremina ottenuta in padella insieme alle zucchine.

Lessiamo nel frattempo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamo al dente e facciamo saltare in padella qualche minuto a fiamma alta. Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura se occorre per rendere il piatto ancora più cremoso.

Spolveriamo le mezzemaniche con una manciata di pepe e prezzemolo tritato e serviamo ancora fumanti in un piatto di portata.

Gustiamoci il nostro piatto e buon appetito! 🙂

 

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

antonella tomassini

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.