Calamarata alla crema di zucca con funghi champignon e finocchietto selvatico

Siamo soliti pensare che la calamarata, una specie di pasta ad anello spessa, tipica della cucina campana, debba essere esclusivamente gustata con il pesce e il nero di seppia. Con questa pasta buonissima invece si possono preparare tantissimi ricette vegetali, come quello che vi propongo qui di seguito.

Scopriamo la ricetta della calamarata veg

Se amate i sapori genuini dei prodotti che la terra ci offre ecco una versione 100% veg. Protagonisti di questa ricetta sono la zucca e i funghi champignon, (ma potete usare anche i porcini) e i semi che donano quel tocco in più al nostro primo piatto.

Seguiamo la ricetta e accendiamo i fornelli.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

30 minuti

Ingredienti per 4 persone

350 gr. di calamarata (io ho usato la Gragnano)

200 gr. di funghi champignon

1 fetta di zucca

100 gr. di panna di soia

1 scalogno

Semi di finocchietto selvatico q.b.

Semi di sesamo q.b.

Paprika dolce q.b.

Sale

Olio evo

Scoprite anche come preparare la Lasagna riccia con zucca e foglie di cavolo nero

Preparazione

Puliamo e tagliamo la zucca a cubetti. Tritiamo lo scalogno e facciamolo rosolare in padella con un filo d’olio. Aggiungiamo i semi che tostiamo per qualche minuto e uniamo la zucca, dopo averla lavata e cuociamo a fuoco basso aggiustando di sale.

A questo punto tagliamo a listarelle i funghi dopo aver tolto la terra e sciacquiamoli per bene. Quando la zucca diventa morbida, versiamo in padella anche i funghi, e lasciamo cuocere per 15 minuti a fiamma media, se occorre aggiungiamo un goccio di acqua.

Mettiamo a bollire l’acqua salata per lessare la pasta, scoliamo al dente e saltiamo la calamarata in padella con il condimento, aggiungendo la panna vegetale e un mestolo di acqua di cottura a fiamma alta per qualche minuto.

Serviamo il nostro piatto fumante e spolveriamolo con una manciata di paprika dolce.

Buon appetito!

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

antonella tomassini

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.