I giorni di fuoco delle Botticelle.

le botticelle romane
I cavalli non sono nati per questo!

La questione delle Botticelle Romane, causa anche il gran caldo, comincia a scaldare davvero gli animi. E quando non ci pensano le forze dell’ordine a vegliare sul corretto rispetto delle leggi, ci pensano gli animalisti.

A volte però si rischia che la situazione degeneri in rissa. È quello che è accaduto il pomeriggio del 4 Agosto in Piazza di Spagna, dove due fratelli vetturini e un esponente degli Animalisti Europei sono stati arrestati in attesa di processo per direttissima, un altro vetturino è stato denunciato per aver tentato di colpire una donna con una spranga.

Fonte: ansa.it

i cavalli delle botticelle
Gli occhi dei cavalli celano una grande sofferenza

Qualche Giorno fa il sindaco di Roma Gianni Alemanno aveva finalmente firmato un provvedimento con effetto immediato, che vieta la circolazione della Botticelle nelle giornate in cui il livello si allerta afa raggiunge il livello tre.

In particolare si fa riferimento al bollettino sanitario sulle ondate di calore emesso quotidianamente dal Ministero della Sanità.

L’ordinanza è in via di notificazione ai 42 vetturini operativi, e c’è da scommetterci che qualcuno stia giocando sul fatto di non averla ancora ricevuta.

In ogni caso c’è un precedente divieto di circolazione con temperature superiori ai 35 gradi, e comunque mai dalle 13,00 elle 16,00. Divieto puntualmente eluso!

Tutto ciò dovrebbe evitare il ripetersi di situazioni come quella del 27 Luglio scorso, quando un povero cavallo stremato dal caldo e dalla fatica, è svenuto sull’asfalto rovente. Le brusche manovre messe in atto dal vetturino, che evidentemente vedeva sfumare il guadagno della restante parte della giornata, nel tentativo di farlo rialzare, hanno provocato la forte reazione di alcuni turisti (o animalisti in incognito?) sfociata in rissa, ancora una volta sedata grazie all’intervento dei Carabinieri.

Ma io mi chiedo, non sarebbe meglio non “usufruire” più del servizio di questi poveri cavalli ed evitare di far guadagnare al loro sfruttatore fino a 100 euro a testa, e caricare le carrozze anche con 6 persone, per un peso vicino ai  500 kg + il peso della botticella? 


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

Gattaluna

Gattaluna

Amo i miei fratelli piccoli, solo così posso dire di amare anche me stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.