I rifugi in India? Costruiti con il riciclo delle bottiglie!

246935-shelter-walls-made-of-bottles-animalIn India, nel distretto di Pune, é stato costruito un rifugio per animali utilizzando gli scarti recuperati dalla spazzatura. Tutto ha avuto inizio grazie alla collaborazione fra Rebirth, un ente che si occupa di fabbricare elementi d’arredo di vario tipo con materiali riciclati, e People for Animals (PFA), la più grande associazione indiana per la protezione degli animali.

922966_545839035454584_1077861302_nCirca un anno fa, con un post su Facebook, i due promotori dell’iniziativa hanno chiesto agli utenti non di offrire denaro, ma di raccogliere bottiglie e lattine di plastica dalle loro pattumiere per poi fargliele pervenire. La risposta dei follower è stata incredibile e, in meno di due mesi, a Pune sono arrivati circa 20.000 pezzi, tra lattine e bottiglie che, sapientemente assemblati, hanno dato vita a un rifugio di circa 5.000 metri quadrati, che ospita una cinquantina di animali. In questo rifugio, gestito dai volontari di PFA, vengono accolti, curati e liberati animali di diverse specie.

Una forma di riciclo intelligente, che oltre alla salute dell’ambiente ha a cuore anche a quella degli animali. Perchè non prendere esempio? 😉

Per saperne di più: dnaindia.comrepubblica.it

© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.