Gatti randagi salvano la vita a un bimbo.

Trovato un bambino di un anno in stato d’abbandono, a quanto pare è sopravvissuto grazie ad un gruppo di gatti.

Il bimbo, la cui storia rispecchia quella del personaggio Mowgli de “Il libro della giungla” di Rudyard Kipling, è stato scoperto dalla polizia di Misiones, in Argentina, circondato da otto gatti selvatici.
I medici ritengono che i gatti, accoccolati accanto a lui nelle notti di gelo, lo hanno salvato da morte certa.

L’agente di polizia Alicia Lorena Lindgvist ha scoperto il bambino in un canale secco del quartiere Cristo Re.
Ha affermato: “Stavo camminando e ho notato un gruppo di gatti molto vicini tra loro. È raro vedere così tanti gatti molto ravvicinati fra loro, così sono andata per esaminare più attentamente la situazione, ed è lì che ho visto il piccolo. Quando mi sono avvicinata i gatti sono diventati molto protettivi e alcuni hanno assunto atteggiamenti di difesa”.
L’ufficiale, che ha notato resti di cibo vicino al piccolo, ha aggiunto: “I gatti sapevano che era fragile e bisognoso di protezione”.
La polizia ha trovato il padre del bambino, un senza-tetto che ha detto di aver perso il figlio diversi giorni prima, mentre era fuori per elemosinare un po’ di denaro. Ha sostenuto che i gatti erano sempre stati protettivi nei confronti di suo figlio.
Un portavoce della Thames Valley Animal Welfare, che si occupa di gatti selvatici e randagi nel Berkshire, ha detto: “Nella nostra esperienza di colonie di gatti, quando una madre ha una cucciolata tutti gli altri gatti vanno a cercare cibo. Il bambino potrebbe esser stato alimentato dagli avanzi che gli hanno portato.”

Di Chris Hastings
Pubblicato il: 08:46 GMT 20 Dic 2008

Real-life Mowgli tenuto in vita da gatti

A-anno-vecchio ragazzo è stato trovato uno vive di massima per le strade, a quanto pare di essere tenuta in vita da gatti.

Il ragazzo, la cui prova rispecchia quella del personaggio Mowgli da Rudyard Kipling Il libro della giungla, è stato scoperto dalla polizia di Misiones, in Argentina, circondato da otto gatti selvatici.

I medici ritengono che gli animali accoccolata con lui nelle notti di gelo che altrimenti avrebbe ucciso.

Il ragazzo è stato visto mangiare scarti foraged dagli animali mentre lo leccava, è stato rivendicato.

Poliziotta Alicia Lorena Lindgvist scoperto il bambino da un canale nel quartiere Cristo Re della città.

Ha detto: “Stavo camminando e ho notato una banda di gatti seduti molto vicini tra loro. E ‘raro vedere così tanti come quello così sono andato per un esame più attento ed è lì che ho visto. Il ragazzo giaceva sul fondo di un grondaia. C’erano tutti questi gatti su di lui lecca lui perché era molto sporca.

“Quando mi avvicinai sono diventati veramente protettivo e sputò su di me. Tenevano il bambino al caldo mentre dormiva”.

L’ufficiale, che ha notato resti di cibo vicino al ragazzo, ha aggiunto: “I gatti sapevo che era fragile e bisogno di protezione”.

La polizia ha trovato il padre del ragazzo, che è senza casa e ha detto di aver perso il bambino diversi giorni fa, mentre fuori la raccolta di cartone da vendere. Ha detto gatti ufficiali era sempre stato protettivo di suo figlio.

Un portavoce della Thames Valley benessere degli animali, che si occupa di gatti selvatici e randagi nel Berkshire, ha detto: “Essi hanno visto il bambino come una bottiglia di acqua calda grande. Gatti coccolare fino a tutto per stare al caldo, anche i cani.

Ha aggiunto: “Nella nostra esperienza di colonie di gatti quando una madre ha una cucciolata, tutti gli altri gatti si prenderà cibo. Il bambino potrebbe hanno alimentato via gli avanzi they portato. Gatti in Argentina soggiorno in grandi imballaggi per sopravvivere – molto più di gatti qui ».

Nel libro della giungla, Mowgli viene sollevata nella giungla indiana dai lupi.

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.