LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

4 commenti su “È davvero ok “VeganOK”…?

  • 22 Luglio 2016 alle 12:42
    Permalink

    Se invece si va sul sito”vegan ok”dice che una certificazione,sicura da anni come il marchio ICEA,è superfluo per un prodotto”vegan ok”e ciò mi ha raddoppiato i dubbi che avevo prima.Grazie delle delucidazioni e condivido.

    RispondiRispondi
  • LadyCat
    24 Luglio 2016 alle 10:40
    Permalink

    Logicamente ognuno porta acqua al suo mulino… ICEA é l’unica certificazione riconosciuta ufficialmente.

    RispondiRispondi
  • 7 Ottobre 2018 alle 15:31
    Permalink

    Ciao!! Per quanto riguarda le calzature, invece? Per esempio le Cajà Vegan hanno il certificato Vegan OK… Vanno bene o no? Hai info da darmi? Grazie!!

    RispondiRispondi
  • 29 Aprile 2019 alle 09:24
    Permalink

    Infatti, poco tempo fa, ho visto al supermercato della bevanda di soia (già, non si può più chiamare “latte di soia”) della nota ditta Granarolo, quelli della Lola, col marchio VeganOK. Allora la domanda sorge spontanea: cosa c’entra la Granarolo con qualcosa di vegan? Ovviamente Proprio niente… Per cui, in quanto vegano, non mi sento assolutamente tutelato da questo bollino che certifica, o meglio auto certifica, non si sa cosa.
    Attualmente l’unica arma che abbiamo e quella di imparare a conoscere le aziende le cui produzioni sono di prodotti totalmente vegani e cruelty free.

    RispondiRispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.