Una preghiera per mio fratello, l’orso.

‘O Grande Spirito, tu che tutti ascolti, ti prego per mio fratello, l’orso.

Fa’ che la dolce luna brilli nelle sue notti da bambino: in questo modo lui si ricorderà sempre del calore di sua madre.

Fa’ che il suo coraggio sia continuamente rinnovato dai fiori dei boschi: in questo modo potrà muoversi fra loro senza pena.

Dona alle sue gambe potenza e destrezza: in questo modo lo faranno sempre correre in libertà.

Fa’ diventare più acuto il suo udito e il suo olfatto: in questo modo fiuterà ogni pericolo.

Fa’ che tutti gli uomini, che amano la bellezza e la forza, lo seguano nel suo cammino: in questo modo l’orso non perderà la strada e ritroverà la sua tana.

Fa’ che tutti gli esseri umani amino la vita e rispettino quella degli altri: in questo modo nessuno dovrà dispiacersi dei propri errori.

Infine, fa’ che il mio selvaggio fratello orso viva per sempre libero, finché il sole risplende nel cielo.

Questa è la mia preghiera o Grande Spirito, per il mio fratello orso.

Capo Dan George (24 luglio 1899 – 23 settembre 1981)


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

 

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

antonella tomassini

antonella tomassini

sono vegan e son contenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.