Ristoranti veg* a Barcellona.

Barcellona, la seconda città più grande della Spagna, si trova sulla costa nordorientale del Mar Mediterraneo, nella comunità autonoma della Catalogna. Questa posizione strategica è strettamente legata al ricco patrimonio storico della città, che risale a 2000 anni fa, nonché alla sua fama come destinazione turistica internazionale, che attira ogni anni milioni di visitatori affascinati dal suo clima, dal mare, dalle bellezze artistiche, dai negozi patinati e ovviamente dalla cucina catalana. Ma quando la fame inizierà a farsi dove troverete piatti deliziosi se siete vegetariani?

Per fortuna la città catalana abbonda di ristoranti per vegetariani (oltre 30) e supermercati, che vi permetteranno di soddisfare il vostro appuntito ovunque vi troviate. E se ad un panino al volo preferite qualcosa di più sostanzioso, ecco alcuni dei migliori ristoranti per vegetariani di Barcellona:

CatBar – questo bar propone micro birre vegane e un menù occidentale per vegetariani. Per tutto il giorno è disponibile un ricco menù della colazione, che include hamburger vegetariani, patatine o fagioli, zuppe, torte e anche la pizza vegetariana. Il bar dispone inoltre di connessione wireless a internet e di un menù da fast food.

Govinda – è considerato uno dei migliori ristoranti per vegetariani della città ed offre un gustoso menù di cucina indiana vegetariana e un ampio bar delle insalate. Nei giorni feriali il ristorante serve un menù di tre portate con dessert, da accompagnare a tè e caffè.

Gopal – propone un menù occidentale o spagnolo totalmente per vegetariani, un bar specializzato in succhi di frutta, un’area fast food e un menù da asporto, nonché insalate e stuzzichini. I piatti scelti possono essere gustati all’aperto o all’interno del ristorante, accessibile anche dagli ospiti su sedia a rotelle. Il Gopal è particolarmente indicato per fare uno spuntino veloce in un pomeriggio pieno di attività.

Juicy Jones (con sede a Cardenal e Hospital) – è un locale per soli vegetariani, che propone ogni giorno dei piatti speciali, da accompagnare con birra e vino. I menù speciali includono solitamente un piatto misto con assaggi di diversespecialità vegetariane, pane e dessert a scelta. Entrambe le sedi vantano un’atmosfera rilassata e colorata.

Aguaribay – questo ristorante propone un ricco menù, a base di piatti della cucina vegetariana spagnola e specialità latto-ovo-vegetariane. I succhi di frutta e frullati sono realizzati con prodotti rigorosamente freschi e biologici. Anche l’Aguaribay propone posti all’aperto, mentre la connessione wireless a internet è disponibile in tutta la struttura, accessibile anche ai disabili.

Bio Space – non è un ristorante, ma questo supermercato biologico a due piani merita di essere inserito nei posti da non perdere, grazie alla sua ampia selezione di prodotti di ottima qualità. La struttura è specializzata in alimenti per bambini, frutta e verdura fresca e prodotti non alimentari, quali detersivi e articoli da bagno biologici. Bio Space è aperto dal lunedì al sabato dalle 8:30 ed è chiuso la domenica.

Fonte: venere.com

Vuoi dare il tuo contributo? Vota questo blog!

Scrivi la tua ricetta sul blog, diventa collaboratore di Amami! Scrivimi a [email protected] o contattami su facebook!

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.