Pomodori gratinati (ma anche altre verdure…)

Difficoltà:•

Ingredienti:

  • 5 pomodori grandi
  • pan grattato
  • prezzemolo
  • 20 g di pinoli
  • olio d’oliva e sale q.b.

Procedimento:

Tagliare a metà i pomodori e svuotarli con l’aiuto di un cucchiaino. In una ciotolina a parte preparare il gratin con il pan grattato, il prezzemolo tritato molto finemente, i pinoli sminuzzati con l’aiuto del mixer, due prese di sale e abbondante olio d’oliva. Mescolare il tutto e riempire i pomodori con questo composto. Mettere nel forno preriscaldato a 220° per 40 minuti.

Suggerimenti:

  • I pomodori sono i più facili da riempire grazie alla loro forma, ma si possono fare gratinate anche delle “barchette” di zucchine e melanzane o i peperoni se si tagliano a fette piuttosto grandi.
  • Per riempire e gratinare anche i funghi invece bisogna ricorrere a un trucco, altrimenti la cottura in forno li renderà solamente duri e spugnosi. Prima di riempire i funghi (piuttosto grandi, i prataioli sono adatti) con il ripieno vanno fatti bollire in acqua salata per 10/15 minuti.

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.