Dritte culinarie per veg in viaggio!

Viaggiare è una passione di molti, scoprire nuovi luoghi, incontrare gente di culture diverse, assaporare nuovi cibi riscoprendo noi stessi.
Ma per vegetariani/vegani il piacere di viaggiare può scontrarsi con la difficoltà nel reperire pietanze cruelty free per rifocillarsi.
Sia in Italia che in Europa sembra abbastanza difficoltoso conciliare l’amore per la vita e quindi per gli animali, con l’amore per i viaggi.
Una buona soluzione potrebbe essere decidere di soggiornare in un B&B munito di cucina (potete trovare uno molto carino a Matera, Sassi San Gennaro, così come si può optare per una soluzione simile nei i Trulli di Alberobello) o addirittura in appartamento. In questo modo sarà possibile recarsi tranquillamente in una bottega o al supermercato e fare la spesa, cucinando poi le pietanze desiderate con le proprie mani. Questo è anche un bel modo per conoscere le usanze culinarie del luogo.

Ancor meglio, è possibile incappare in negozi bio e allora ci si può proprio sbizzarire!
In un recentissimo viaggio a Parigi ho potuto sperimentare tutto questo in prima persona.
Viaggio per due, soggiorno in monolocale scelto attraverso il sito homeaway.
È possibile scegliere case in tutto il mondo e, a seconda della disponibilità da parte della struttura, decidere il numero di notti da pernottare.
In questo modo ci si è assicurati cucina e frigo, naturalmente le case sono ammobiliate, dotate di tutti i comfort. Per non incappare in spiacevoli sorprese è sempre meglio informarsi sui mq.
Nel caso di Parigi, nei supermercati è facile reperire latte vegetale e tofu, pasta, sughi, riso e solitamente tutto ciò che si può trovare anche in Italia.
Vi sono inoltre numerosissimi negozi (molto caratteristici!) di frutta ed ortaggi che spuntano come funghi ad ogni angolo.
In ogni quartiere solitamente vi è un negozio Naturalia, che non ha nulla da invidiare ai nostri negozi bio.
È facile reperire cotolette, polpette, involtini, tutti vegetali! Oltre ad una vasta gamma di prodotti che vanno dai vari tipi di latte e tisane, solo per citarne alcuni.
Si può fare tranquillamente la spesa qui e poi cucinare a casa, dando sollievo anche al portafoglio.
E se si è fuori casa e non si fa in tempo a rientrare per stuzzicare qualcosa o cucinare? Se vi trovate a Montmartre e amate il film di Amelie dovete assolutamente passare al Cafè de Deux Moulins in Rue Lepic. Potete ordinare per colazione baguette e marmellata!
A pranzo o cena si può optare per un ristorante etnico (cinese, vietnamita, libanese…non mancheranno i piatti veg, al libanese ottime le falafel!), oppure ci si può infilare in una boulangerie e prendere una quiche con le verdure, ottima per i vegetariani.
Qualcuno dice che non si può andare a Parigi senza assaggiare le crepes, ma non ho visto opzioni per i vegani. I vegetariani possono invece optare per crepes al formaggio.
Passeggiando per le viuzze di Montmarte, alla ricerca di Collignon, la famosa bottega nella quale andava Amelie a fare la spesa, ho scoperto un ristorante vegetariano: Au Grain De Folie. Indirizzo: 24 Rue La Vieuville, 75018 Paris. Poiché era l’ultimo giorno e avevo già pranzato non ho fatto in tempo ad andarci, peccato!
Da ricordare poi questo indirizzo: Vegan Folie’s, 53 Rue Mouffetard, 75018 Paris. Vi troverete davanti ad una pasticceria esclusivamente vegan!
Buon appetito e al prossimo viaggio!


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

Chandanina

Chandanina

Ciao, mi chiamo Chandana Sara e mi occupo di counselling a mediazione corporea. Per me parole come ascolto ed empatia hanno una doppia valenza perche` si estendono a tutti gli esseri viventi. Sono vegetariana da circa 4 anni,vivo nel Salento con il mio compagno e la nostra cagnolina Sunny che un`amica ci ha aiutato ad adottare da un canile fortunatamente gestito da veri amanti degli animali. Mi piace scrivere e cosi` eccomi qui a coniugare questa passione con l`amore per gli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.