Spiagge romane aperte agli animali: vinto il ricorso al Tar!

cani-ammessi
Aperte agli animali (ovviamente anche ai cani) le spiagge libere di Roma. Tutto è iniziato quando il sindaco Ignazio Marino, Non riuscendo a gestire il decoro delle strade della Capitale, ha pensato bene di mantener pulite almeno le spiagge vietando l’accesso agli amici a 4 zampe, dal 1° maggio al 30 settembre. Come se fossero gli animali a lasciare lattine, bottiglie e piatti di plastica sulla sabbia… 

ignazio-marino5-280x140Così l’associazione ambientalista “Earth” ha fatto ricorso al Tar del Lazio, che a sua volta ha ordinato al Campidoglio di individuare entro 20 giorni tratti di arenile dove poter portare anche gli amici a quattro zampe. La decisione del Tar si basa su una delibera regionale del 2006, che impone a tutti i Comuni del Lazio di individuare alcune spiagge da destinare all’accoglienza temporanea di animali da compagnia. Quel provvedimento è però rimasto del tutto ignorato. Qualche spiaggia per animali è stata allestita, ma moltissimi enti pubblici sono inadempienti. Già lo scorso anno, sempre su impulso di “Earth”, il Tribunale amministrativo bacchettò il Comune di Anzio per non aver trovato spazi adatti a “Fido”. Questa volta la battaglia si è spostata a Roma.

Ecco come recita l’ordinanza del Tar: “Il divieto di condurre e far permanere in spiaggia qualsiasi tipo di animale, fatti salvi i tratti in concessione agli stabilimenti balneari che abbiano allestito aree attrezzate, appare ingiustificata e sproporzionata, soprattutto alla luce del fatto che il Comune è tuttora inadempiente all’obbligo di individuare tratti di arenile da destinare all’accoglienza di animali da compagnia“.

Il ricorso verrà poi esaminato nel merito l’8 ottobre e, salvo sorprese con un eventuale appello del Comune al Consiglio di Stato, la stagione balneare per cani e padroni a Roma appare assicurata.


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.