[Green Hill] Che cos’è Green Hill?

Share:
Condividi

Green Hill 2001 è un’azienda situata a Montichiari (Brescia) che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione. Da questo allevamento più di 250 cani ogni mese finiscono negli stabulari, tra le mani dei vivisettori e sui tavoli operatori. Cani nati per morire e condannati a soffrire.
Dopo il tracollo dell’altro allevamento italiano di cani beagle da laboratorio, la Stefano Morini di San Polo d’Enza, è probabile che Green Hill abbia avuto una maggiore richiesta, ampliandosi e diventando uno dei principali allevamenti di cani del mercato europeo della ricerca su animali.

Dentro i 5 capanni di Green Hill sono rinchiusi fino a 2500 cani adulti, più le varie cucciolate. Un lager per animali fatto di capanni chiusi, asettici, senza spazi all’aperto e senza aria o luce naturale. File e file di gabbie con luci artificiali e un sistema di areazione sono l’ambiente in cui crescono questi cani, prima di essere caricati su un furgone e spediti nell’inferno dei laboratori.

Chi lucra su questo dolore?
Da alcuni anni Green Hill è stata acquisita da un’azienda americana, la Marshall Farm Inc. Marshall è un nome tristemente noto in tutto il mondo in quanto è la più grande “fabbrica” di cani da laboratorio che esista. Il beagle Marshall è addirittura uno standard di varietà.

I cani di Marshall vengono spediti via aereo in tutto il mondo, ma con l’acquisto di Green Hill come sede europea e la costruzione di un enorme allevamento in Cina, Marshall sta portando avanti un piano di espansione e di monopolio del mercato.
In quest’ottica va visto anche il progetto di ampliamento che prevede la costruzione di altri capanni a Montichiari, per arrivare ad avere 5.000 cani nell’allevamento Green Hill, che diventerebbe il più grande allevamento di cani beagle in Europa.

Per un prezzo dai 450 ai 900 euro si possono comprare cani di tutte le età. Chi è disposto a pagare di più può comprare anche una madre gravida.
Green Hill e Marshall Farm inoltre offrono ai propri clienti trattamenti chirurgici su richiesta, tra cui il taglio delle corde vocali o l’asportazione di alcune ghiandole.

Per Green Hill e Marshall Farm gli animali sono solamente merce, oggetti da far riprodurre e vendere, senza il minimo scrupolo sul dolore e la sofferenza, psichica e fisica, che andranno a subire.

Dove si trova Green Hill?

Green Hill 2001
Via Colle San Zeno 6
25018 Montichiari (BS)
Tel: 030 9961244
030 962061
030 9651902
Fax: 030 9659420
Mail: info@greenhill2001.com

FONTE

Ti piace il blog? Votaci, ci aiuterai! ;-)

3 pensieri su “[Green Hill] Che cos’è Green Hill?

  1. whistleblower87

    http://www.luigiboschi.it/?q=node/39851

    Operazione affondare Istifid

    Un nuovo passaggio nella campagna contro i finanziatori di Green Hill
    ******************************************************
    (anarchaos.org) Scavando dietro alla società fiduciaria Istifid si scoprono interessanti legami. Chi prende le decisioni dentro Istifid e potrebbe slegarsi dalla tortura dei cani di Green Hill ha legami importanti e siede spesso nei consigli di amministrazione di altre aziende.
    Se vogliamo veramente creare problemi a queste persone dobbiamo estendere le nostre proteste anche nei confronti di altri aspetti della loro vita professionale, per far capire che il destino di questi cani e la loro sofferenza possono portare pessima immagine a tutte le aziende in cui siedono e comandano. Per chi lucra sulla pelle degli animali non ci sono luoghi né uffici in cui nascondersi, saremo pronti a smascherarne i loschi affari ovunque.

    In particolare abbiamo scoperto l’unione stretta tra Istifid e 4 aziende che vorremo rendere obiettivi principali di questa nuova parte della campagna: Banco di Desio e della Brianza, Finanziaria Canova, Credito Valtellinese e Cassa Lombarda.

    Di molte altre segnaliamo i contatti e pensiamo comunque debbano sapere cosa nascondono le persone di Istifid, ma su queste concentreremo maggior parte delle attenzioni e chiediamo di attivarsi principalmente.

    I PESSIMI QUATTRO:
    *Banco di Desio e della Brianza: possiede il 28,34% delle azioni di Istifid e il suo vice-presidente è Stefan Lado, che siede anche nel consiglio di amministrazione della stessa Istifid. Lado è anche presidente delle sezioni lussemburghesi, venete e laziali della banca, nonché presidente di Chiara Assicurazioni, divisione dello stesso Banco di Desio.
    Non è un caso che gli uffici di Istifid a Desio siano allo stesso indirizzo della banca.

    *Credito Valtellinese: Possiede il 26,21% delle azioni di Istifid Spa: Il suo vice-presidente è Alberto Giussani, che siede nel consiglio di amministrazione di Istifid. Tra i consiglieri di Credito Artigiano, una divisione di Credito Valtellinese, c’è anche Diego Muffatti, anche lui tra i direttori di Istifid.

    *Cassa Lombarda: Possiede il 12,63% di Istifid Spa. Nel suo consiglio di amministrazione siede Andrea Jesi Ferrari, parte del consiglio di Istifid stessa.

    *Finanziaria Canova: Questa finanziaria ha tra i suoi due partners principali proprio Istifid, con la quale da anni ha un legame stretto, avendo posseduto anche una quota di maggioranza dell’azienda stessa in passato. Dentro il consiglio di amministrazione di questa finanziaria siedono Dario Segre, proprietario del 19,52% di Istifid, Sergio Meacci,
    vice-presidente di Istifid, Albert Giussani, consigliere di Istifid.

    ——————————————————————————–

    CHI POSSIEDE LE AZIONI DI ISTIFID?

    Banco Di Desio e Della Brianza S.p.A. 28,34%
    Mail: aprivatebankingmilano@bancodesio.it, aprivatebankingdesio@bancodesio.it, segreteriag@bancodesio.it, diroperbdv@bancodesio.it

    Credito Valtellinese Soc. Coop. 26,21%
    Mail: bancainlinea@creval.it, camozzi.tiziana@creval.it, premoli.raffaella@creval.it, mediarelations@creval.it, investorrelations@creval.it, creval@creval.it, segreteriageneralecv@pec.creval.it

    Dario Federico Segre 19,52%

    Cassa Lombarda S.p.A. 12,63%
    Mail: info@cassalombarda.it, info@lombardaassociati.it, marketing@cassalombarda.it

    Banca Apulia S.p.A. 2,68%
    Mail: posta@venetobancaholding.it

    EM.RO S.p.A. 1,96%
    Mail: bpergroup@bper.it

    Banca Sella Holding Banca S.p.A. 1,23%
    Mail: info@sella.it, assistenza_ib@sella.it, assistenza_trading@sella.it, assistenzacarte@sella.it, ecommerce@sella.it, assistenza_pos@sella.it, info@poswebreport.it, rb_helpdesk@sella.it, reclami@sella.it, suggerimenti@sella.it

    Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. 1,10%
    Mail: customer.center@allianzbank.it

    Banco Di Credito P. Azzoaglio S.p.A. 0,34%
    Mail: reclami@azzoaglio.it, posta@azzoaglio.it, bartolomeo.bianco@azzoaglio.it, franco.ferro@azzoaglio.it, ezio.refrigerato@azzoaglio.it, mario.bovolo@azzoaglio.it

    I PERSONAGGI DIETRO AD ISTIFID E GREEN HILL

    GUSTAVO VISENTINI – Presidente di Istifid spa
    =============================================

    **Fondatore dello studio Visentini Marchetti e Associati:

    Studio Visentini Marchetti & Associati
    00187 Roma (RM)
    P. Barberini, 12
    tel: 06 4871829
    fax: 06 4871847

    Studio Visentini Marchetti e Associati
    20122 Milano (MI)
    Via Vitali Luigi,
    tel: 02 76318425

    ** Visentini e’ anche presidente della Nextam Partners spa.

    Nextam Partners SGR S.p.A.
    Via Bigli 11
    20121 Milano
    Tel 02 7645121
    Fax 02 76451255
    info@nextampartners.com, npcom@nextampartners.com

    Nextam Partners SGR S.p.A.
    Via Maggio 7
    50125 Firenze
    Tel 055 0125116
    Fax 055 0125113

    **Visentini è Professore Ordinario di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza della Luiss Guido Carli. Docente di Teoria Generale del Diritto presso la medesima Facoltà.
    Membro del Consiglio di Amministrazione della Luiss Management s.p.a.

    SERGIO MEACCI – Vice-Presidente di istifid spa
    ==============================================
    mail: sm@smeacci.com

    **Membro del consiglio di amministrazione di Finanziaria Canova

    **Membro del consiglio di amministrazione di Ratti spa
    Ratti S.p.A. – Via Madonna, 30 – 22070 Guanzate (CO)
    public.relations@ratti.it, administration@ratti.it, tsaibene@ratti.it

    Dario Federico Segre – detiene il 19,52% di Istifid spa
    ========================================================

    **Nel Consiglio di Amministrazione di Eidos Partners
    Eidos Partners, via Borgonuovo 14/16, 20121 Milano
    mail: info@eidospartners.com

    **Direttore di Finanziaria Canova SPA.
    info@fincanova.it, chiara.mazzurana@fincanova.it

    Andrea Jesi Ferrari – consigliere di Istifid
    ============================================

    *Consigliere e capo del settore Private Banking di Cassa Lombarda
    marketing@cassalombarda.it

    Alberto Giussani – Consigliere di Istifid
    ==========================================
    mail: alberto.giussani@it.pwc.com, alberto.giussani@fastwebnet.it, alberto.giussani@unimib.it, alberto.giussani@polimi.it

    *Consigliere di Amministrazione di Finanziaria Canova, insieme a Meacci e
    Segre.

    *Titolare dei corsi in Tecnica Professionale e International Accounting all’Università Cattolica di Milano.

    *Consigliere di Amministrazione del Credito Artigiano SpA, parte del Credito Valtellinese

    *Consigliere di Amministrazione di Fastweb SpA.

    *Presidente del Collegio Sindacale di Mediaset Spa.

    Inoltre: dal 2001 Membro dello Standard Advisory Council della fondazione IASC per la statuizione dei principi contabili internazionali; dal 1981 Membro della Commissione Principi Contabili dei Dottori Commercialisti e Ragionieri e attualmente Vice Presidente del Comitato Tecnico Scientifico dell’Organismo Italiano di Contabilità. Presidente di Assirevi (Associazione dei Revisori Contabili Italiani) nel triennio 2004-2006 e Consigliere dal 1980 all’ottobre 2006; Presidente dell’Associazione Ludovico Necchi (Associazione dei laureati e diplomati dell’Università Cattolica); Membro del Collegio dei revisori della Biblioteca Ambrosiana e della Caritas Ambrosiana.

    Stefano Lado – Consigliere di Istifid
    =====================================

    *Lado è vice-presidente e membro del comitato esecutivo di Banco di Desio e della Brianza (possessore del 28,34% e principale azionista di Istifid stessa), nonché presidente del Banco Desio Lazio e Banco Desio Veneto.
    segreteriag@bancodesio.it, segreteriageneralebdl@bancodesio.it, diroperbdv@bancodesio.it

    *Presidente di Brianfid Lux, succursale Lussemburghese di Banco Desio

    *Presidente di Chiara Assicurazioni, società assicurativa del gruppo stesso.
    infochiaraassicurazioni@chiaraassicurazioni.it

    Diego Muffatti – Consigliere di istifid
    =======================================

    *Presidente del Consiglio di Amministrazione del Credito valtellinese

    *Siede nel Consiglio di Amministrazione di Banca Cattolica, parte sempre del Credito valtellinese

    RispondiRispondi
  2. Pingback: Che cos’è Green Hill « *Il Mio Meraviglioso Mondo*

  3. Francesco

    Ma secondo voi i biologi e i veterinari sezionano i cani per il semplice gusto di farlo? Secondo voi non esistono altri laboratori nel mondo che conducono (fortunatamente) tutt’ora esperimenti su scimmie,cani e ovviamente topi? Purtroppo è l’ignoranza che vi porta a criticare questo tipo di attività oltre che ad una spiccata sensibilità. A Roma si dice: ”tutti fanno i froci cor culo degli altri”! Se doveste contrarre un TUMORE nella vostra vita o dovesse contrarlo un vostro caro,sareste disposti a tutto pur di salvarvi/salvarlo? Pensate che un semplice antibiotico o vaccino nasca dal nulla,passando solo attraverso provette? E sicuramente (sarei pronto a scommetterci casa) molti di coloro che criticano,occupano siti come Green Hil almeno nella volta nella loro vita avranno mandato un sms o avranno fatto una donazione seppur piccola alla ricerca. Pensate per esempio all’ ice bucket challenge o anche a telethon…secondo voi la ricerca per salvare il culo (perdonatemi la non eleganza) ai malati tra cui i bambini con cosa la fanno? Con le caramelle? A voi la scelta..la vita di un cane o quella di un bambino!

    RispondiRispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

 *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>