[04/10/10] GaleraDay by Chiliamacisegua.

Ci siamo quasi, al 4 di ottobre, festa di San Francesco d’Assisi, patrono anche degli animali.
Chiliamacisegua ha invitato anche lui a partecipare al Galeraday e attende fiduciosa la sua risposta, certa di una benedizione dall’alto.
Intanto aderisci, spargi la voce. Manifestiamo la nostra rabbia, il nostro dolore e la nostra impotenza per loro: gli animali, stendendo il nostro lenzuolo alla nostra finestra!
Grazie

PARTECIPA ANCHE TU AL GALERADAY 4 OTTOBRE 2010

La giornata del lenzuolo macchiato di rosso e listato a lutto, da appendere fuori dalla tua finestra, con la scritta:

GALERADAY
IN GALERA I CRIMINALI
FUORI GLI ANIMALI

Scrivi anche della tua città e scatta una foto ed inviacela a: [email protected]

PARTECIPA ANCHE TU…
…Alla protesta del cittadino ribelle che pretende dallo Stato l’applicazione della Legge 189, giustizia e la galera con la certezza della pena, per i responsabili di uccisioni, maltrattamenti di animali, arricchimento indebito, evasione fiscale, lavoro in nero, inadempienza alla Legge 281/1991.

Per richiamare l’attenzione sul randagismo e le sue brutture e sulla marea di soldi, nostri, intascati indebitamente da gestori di canili lager. Per fermare il business della morte e i suoi imperatori.

MAI PIÙ CICERALE
Invia la tua adesione (e la foto del tuo lenzuolo) a: [email protected]
Creeremo un album da pubblicare ovunque
Chiliamacisegua

Clic qui per l’EVENTO su Facebook

NOTA

Se arriviamo a 10mila lenzuola esposte, significherà:
per gli animali, la speranza,
per i criminali, l’inizio della fine
per noi, che siamo un piccolo popolo,
per i giornali una notizia da pubblicare,
per i politici, 10mila voti da accaparrare o perdere.

Il 4 ottobre 2010, da Bolzano a Messina, da Genova e Olbia, da Milano a Roma, da Udine a Napoli, le finestre saranno adornate da un lenzuolo macchiato di rosso.

Il sangue di creature che con i nostri soldi vengono uccise, ogni giorno nella nostra bella penisola.

E col segno del lutto: per gli animali non c’è ne legge ne giustizia che tenga.

Chiediamo provvedimenti improcrastinabili ed urgenti per fermare questo obbrobrio e tale e tanto sciupio di nostro denaro.

E il denaro confiscato, restituito allo Stato che ne potrà fare migliore uso per stabilizzare contenere il fenomeno del randagismo e del business deche ruota attorno ai canili. Sulla carta convenzionati. In pratica LAGER.

Chiliamacisegua

VOLANTINO DA SCARICARE

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.