Eurobats: in oltre 30 paesi questa notte manifestazioni a favore dei pipistrelli.

In onore di uno dei mammiferi più perseguitati del pianeta sono stati indetti l’anno europeo e l’anno internazionale per aumentare la consapevolezza del prezioso ruolo che questo animale svolge nell’ambiente naturale e parallelamente sensibilizzare il pubblico in merito alla necessità della sua tutela.

Il pipistrello è di fatto uno dei mammiferi più perseguitati del pianeta ed è per questo che il 2011 è stato indetto l’anno europeo del pipistrello mentre il 2012 sarà l’anno internazionale. L’obiettivo è aumentare la consapevolezza del prezioso ruolo che questi animali svolgono nell’ambiente naturale e parallelamente sensibilizzare il pubblico in merito alla necessità della loro tutela.

I pipistrelli infatti tengono sotto controllo gli insetti ma a causa dell’inquinamento, della mancanza di rifugi sicuri e di ambienti dove poter cacciare, sono diventati animali a rischio. Nell’ultimo anno, però, il pipistrello sta riscuotendo successo come antizanzare: mangiandone 2000 a notte è più efficace degli zampironi.

E così sul web spopolano gli acquisti on line delle batbox, graziose casette per pipistrelli da posizionare sul balcone di casa propria. Per chi non fosse avvezzo alle nuove tecnologie può sempre andare alla Coop: in 300 punti vendita è, infatti, possibile acquistare la speciale casetta (22 euro).

Aspettando di portare a buon fine l’acquisto, è possibile omaggiare il chirottero questa sera alla notte europea del pipistrello. Una manifestazione organizzata da Eurobats che ogni anno si svolge in oltre trenta paesi. Convegni, giochi e passeggiate notturne per conoscere meglio questo mammifero.

Un esempio per tutti: nel parco Albanese di Mestre, gli esperti accompagneranno i partecipanti in una passeggiata alla ricerca dei pipistrelli utilizzando il bat detector (rilevatore di ultrasuoni). Le iniziative sono tante. Per conoscerle basta andare sul sito del ministero dell’ambiente o di Eurobats.

Fonte: adnkronos.com

Vuoi dare il tuo contributo? Sono gli ultimi giorni per votare il blog!

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.