Come costruire una mangiatoia per uccelli con materiale di recupero.

Materiale

  • Bottiglia di plastica da 1 litro circa
  • Taglierino (o altro strumento appuntito)
  • Due cucchiai di legno
  • Vite ad occhio piccola
  • Spago per appendere

Istruzioni
Disegniamo a dieci centimetri dal fondo della bottiglia, con un pennarello adatto alle superfici in plastica, un cerchio largo abbastanza da consentire, dopo averne asportato la superficie, il passaggio del manico del cucchiaio in legno. Ruotate la bottiglia e disegnate un altro cerchio leggermente più in basso del precedente. Prolungatelo un po’ verso l’alto ricavando una forma a goccia. Questo accorgimento è necessario per consentire al mangime di passare attraverso il foro e giungere alla parte concava del cucchiaio. I cerchi non devono essere precisi servono soltanto come guida per praticare i fori con uno strumento appuntito. Ripetete le stesse operazioni qualche centimetro più in alto. Cinque centimetri sono sufficienti. Dopo aver eseguito gli alloggi e inseriti i cucchiai leggermente in pendenza, con una leggera pressione, inserite nel tappo la vite ad occhio intorno alla quale avvolgerete lo spago che vi servirà per appendere la bottiglia al ramo dell’albero. Provate la lunghezza dello spago prima di riempire la bottiglia di mangime. Se doveste costruire più mangiatoie potreste disporre i cucchiai ad altezze diverse o differenziare le lunghezze dello spago.

Fonterobertacanestro.blogspot.com

Altri modelli di mangiatoie:


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.