Gatta con lesione sospetta.

D: Buongiorno, scusate il disturbo e grazie anticipatamente per il tempo dedicatoci: abbiamo cresciuto una magnifica gatta europea meticcia da due anni e mezzo, sterilizzata e sempre in ottima salute, purtroppo nel misero spazio di un appartamento di sole due stanze e dunque un pochino “sacrificata”, nonostante sia trattata meglio di un umano. Qualche tempo fa le è comparsa una crosticina piccolissima tra l’occhio e l’orecchio. Grattandosi la porta via strappandosela e l’abrasione ogni volta diventa sempre un po’ più grande. Ho provato a metterle un collare “elisabetta” per impedirle di grattarsi in quel punto lì, ma non se lo lascia mettere. Vorrei evitare di doverla trasportare dal veterinario perchè comunque la cosa le causa grandissimo stress, la piccola è viaziatella e anche fifona, abbastanza aggressiva e molto molto permalosa. Avremmo bisogno di un consiglio. Grazie ancora. Saluti.

R: Bisognerebbe capire, innanzitutto, che cosa ha causato la formazione della crosticina (dalla foto che hai allegato non è piccolissima!).
Purtroppo dalla foto non posso fare una diagnosi, ma il fatto che la gatta si gratta ed il fatto che sia aumentata di dimensioni non facilita di certo la guarigione; predispone, inoltre, ad infezioni secondarie da batteri.
Sarebbe davvero opportuno portarla dal veterinario per una visita ed, eventualmente, per un tampone ed una coltura  batterica/micotica.
Potrebbero anche essere necessarie terapie antibiotiche/antimicotiche in base all’esito della visita e delle eventuali analisi.


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.