[Gatto][Lo sapevi che?] Socializzazione del gattino.

Durante il momento della socializzazione il gattino impara a interagire in un contesto sociale con altri gatti, con l’uomo e con altre specie domestiche (cane incluso). Questo periodo si manifesta tra la seconda e la settima settimana di vita del cucciolo.

I tempi dello sviluppo sono flessibili, quindi è possibile migliorare ulteriormente il processo di socializzazione anche in seguito, fino a due o tre mesi d’età, anche se è dimostrato che la risposta è più rapida durante il periodo di socializzazione primario.

I gattini che hanno avuto un solido rapporto di interazione con l’uomo fin dall’inizio si adatteranno più rapidamente alla vita domestica e saranno meno predisposti a sviluppare problemi comportamentali come la paura, l’ansia e l’aggressività verso le persone.

Tra i numerosi fattori che insegnano al gattino il valore della compagnia dell’uomo, particolare importanza hanno la quantità e il tipo di manipolazioni ricevute nel periodo di socializzazione e il numero di persone impiegate a questo compito.

È dimostrato che maneggiare un gattino per circa un’ora al giorno, toccandolo, prendendolo in braccio e contenendolo delicatamente, è il modo migliore per prepararlo al tipo di contatto che il padrone si aspetta di ricevere da lui quando sarà adulto. Se questo contatto è stabilito con almeno quattro persone diverse, il gatto imparerà ad accettare il contatto umano con qualsiasi persona, piuttosto che tollerare soltanto l’interazione con un individuo specifico.

Il comportamento sociale del gattino non è determinato esclusivamente dalla sua esperienza personale, ma anche dall’influenza della madre e del padre. Se la madre è una gatta socievole, potrà infondergli sicurezza e favorirne il comportamento esplorativo. Il gattino cercherà maggiormente il contatto sociale, traendone beneficio. Anche il padre influisce sul comportamento della prole, infatti padri coraggiosi e socievoli generano figli che si adattano meglio alla vita domestica, in termini sia di interazione sociale, sia di fiducia di fronte alle novità.

© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.