Archivio della categoria: Chiedi al veterinario

Una sezione dedicata alle domande dei lettori.
Le risposte si basano su una valutazione approssimativa e le informazioni date non sostituiscono l’intervento del proprio medico veterinario.

The china study

I benefici prodotti da una dieta a base di cibi di origine vegetale sono molto più vari e stupefacenti di qualsiasi farmaco o intervento chirurgico impiegati nella pratica medica.

T. imagesColin Campbell

 

 

 


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/

Cosa mangiano le tartarughe? Non le buste.

Cosa mangiano le tartarughe?

Dipende, a seconda della specie e del loro habitat naturale.

Ci sono tartarughe di terra e di mare, erbivore oppure onnivore, alcune mangiano le meduse (leatherback turtles).

Purtroppo, questa per loro è anche una sfortuna, perchè spesso scambiano per meduse delle buste di plastica inconsapevolmente gettate in mare da “membri” di quella che dovrebbe una razza più evoluta, la nostra (e sottolineo dovrebbe).

Continua a leggere

Salviamo il cane dalla polpetta avvelenata nei boschi!

Ecco un articolo che spiega come riconoscere l’avvelenamento e come agire in quel momento di urgenza.

di Oscar Grazioli

Purtroppo, in questo campo, devo considerarmi un vero e proprio esperto e non ho nessuna voglia di “imbrodarmi” e di millantare credito, però se il famoso network britannico Channel4 mi ha chiamato qualche anno fa, per un’intervista sul tema è evidente che la mia esperienza non è passata inosservata. Ho scritto quel “purtroppo” perché l’argomento in cui sono particolarmente esperto è attinente alla diagnosi e terapia degli avvelenamenti dolosi nel cane (nel gatto sono molto rari). Quello delle “polpette avvelenate” è un primato di cui il nostro paese dovrebbe vergognarsi, ma sono tante ormai le cose per cui la nostra straziata nazione dovrebbe vergognarsi, Continua a leggere

Il calamaro lucciola.

Il Calamaro Lucciola è un calamaro luminescente dotato di organi in grado di produrre migliaia di particelle fosforiche che emettono una forte luce blu. Questi animali popolano abbondantemente le acque di Toyama Bay, situata nella costa Nord di Homshu.

Normalmente il Calamaro Lucciola vive nelle profondità dell’acqua, ma le onde della baia lo spingono in superficie, soprattutto tra marzo e giugno, periodo in cui il calamaro depone le uova nella baia. La riunione di milioni di Calamari Lucciola crea una forte luce blu che corre lungo la costa come un neon. Continua a leggere