Ministero degli Interni accede al profilo: la bufala.

Informazione di servizio per gli utenti di facebook…

Sul social network Facebook sta girando la storia che il Ministero degli Interni italiano avrebbe chiesto e ottenuto l’accesso ai profili degli utenti, così da poterli controllare e spiare. Trattasi di bufala, come spiega Paolo Attivissimo, esperto di bufale, su Zeusnews. Se ne parla dal 2010, ma c’è addirittura una smentita della Polizia Postale.
Scrive però Attivissimo: “Con o senza intercettazioni o chiavi ministeriali per entrare nei profili, postare qualcosa su Facebook e presumere che resti privato è semplicemente idiota.”

Fonte: cacaoonline.it

Ti piace il blog? Seguici! ;-)

LadyCat

LadyCat

Amministratrice di VegAmami! Vegetariana dal 2002, volontaria in canili e CRAS per tanti anni, mamma, moglie, maestra, innamorata degli animali selvatici e della vita di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.