Run Vegan Run, quando l’arte diventa etica

animali-e1391777261114Negli ultimi anni su tutti i social network e sul web sono aumentati notevolmente post, foto, immagini, ricette, link e canali vegetariani/ vegan che diffondono il messaggio della cultura del non mangiare carne e del rispetto degli animali.

Sperando che non sia soltanto una moda del momento,  l’era del tecnologico  ci regala  la web tv “etica” e numerosi programmi in rete, dal telefilm veg al cartone animato o dall’ intervista a dottori veg a come si cucina il seitan, sempre più aggiornati e seguiti.

Mi capita per caso nelle mie passeggiate su internet di scoprire che c’è chi addirittura ha creato, come tesi di laurea all’Accademia di Belle Arti, invece della solita tesi rilegata,  un lavoro di ricerca presentando un cortometraggio molto intrigante e alternativo.

Si chiama Run Vegan Run, come il nome del sito, creato dall’ autrice Marilena Favini, laureata in Arti Multimediali e Tecnologiche presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.

Dopo aver visto il breve trailer, che tratta di un’ invasione zombie data dal contagio di un virus tramite l’ingestione di carne, ho voluto conoscere Marika, così si fa chiamare dagli amici,  e la sua collaboratrice Veronica, per porgere alcune domande.

Marika e Veronica Continua a leggere

La terra offre una grande quantità di ricchezze…

Amici miei, evitate di corrompere il vostro corpo con cibi impuri; ci sono campi di frumento, mele così abbondanti da piegare gli alberi dei rami, uva che riempie le vigne, erbe gustose e verdure da cuocere. La terra offre una grande quantità di ricchezze, di alimenti puri, che non provocano spargimento di sangue né morte.

Pitagoralamb


© RIPRODUZIONE INTEGRALE O PARZIALE VIETATA SENZA LINK ALLA FONTE: http://www.vegamami.it/